Nel consueto affascinante palcoscenico di Firenze, Pitti Immagine Uomo, edizione 93, ha presentato il suo tradizionale appuntamento con le collezioni di moda maschile, tra glamour e novità. Lo sguardo è caduto soprattutto sull'abbigliamento di tipo Genderless, cioè destinato indistintamente a uomini e donne, e sulla sempre più gettonata tendenza cosiddetta Athleisure, che tende a mischiare e contaminare stile sportivo e quello maggiormente formale.

I piumini ed i parka si preferiscono ormai con un'anima hi-tech e dallo stile metropolitano e che potranno essere indossati senza problemi da uomini e donne, senza distinzione. Alcuni stilisti li vogliono anche con tonalità sgargianti e con motivi di genere militare. Non mancano tuttavia cappotti in lana o cashmere, sempre affascinanti. I pantaloni invece mirano ad unire comfort e qualità, ma con stile prettamente britannico, a cui si aggiunge talvolta un tocco eccentrico.

Per jeans e denim vi sono sempre soluzioni e stili originali, ma sempre garanzia di comodità e semplicità. Se le maglie evidenziano sempre più ricercatezza di materiali e linee interessanti, le felpe mostrano invece il contagio riuscito ed apprezzato tra sportswear et streetwear. L'abbigliamento formale, sotto forma di completo maschile, mira a sperimentazioni e rivisitazioni, con modelli morbidi e comodi. Le calzature da indossare, poi, trovano il giusto equilibrio tra stile formale e design dal tocco innovativo ma versatile.    

I più condivisi

APERTURA DOMENICA 28 APRILE REPARTO UOMO

L'atelier Gentlemen comunica una apertura domenicale programmata per il 28/04/2019.

Leggi tutto...

Moda Uomo Estate: spezzare la monotonia con fantasie decise

La camicia ed annessa blusa, per le tendenze della moda uomo estiva, amano variare sempre più tra uno stile maggiormente esotico-floreale e ed un altro più astratto dai colori minimal o bianco/nero. Tuttavia, questi due indumenti, ormai lanciati per ogni genere di taglia, tendono ad incidere sempre più sul look di chi li sfoggia.

Leggi tutto...

Milano Moda Uomo va in scena dal 15 al 18 Giugno

Una kermesse di considerevole qualità quella di Milano Moda Uomo edizione 2018, in programma dal 15 al 18 di Giugno, tra sfilate, presentazioni ed eventi vari, per complessive 56 collezioni. Tra le novità che hanno suscitato maggior interesse, sfilate di collezioni maschili assieme a quelle donna spring. Tra queste, le più attese sono quelle di Alberta Ferretti, del brand finlandese Aalto al debutto sulle passerelle milanesi, e di Stella McCartney.

Leggi tutto...
Go to Top